Icona pin mappa Via Matrino, 191, 65013 Città Sant'Angelo PE
Paga con Klarna in tre rate fino a 3000 euro
Icona customer service085 950114
Icona mailinfo@doctorspy.it

Dove nascondere un cellulare in macchina

Pubblicato il: 24 Febbraio 2022
Un uomo mentre sceglie dove nascondere il cellulare spia in macchina

Il cellulare (o lo smartphone) può essere nascosto in macchina come una microspia. Si parla in questi casi di cellulare spia.

La possibilità di registrare le conversazioni o tracciare gli spostamenti ne fanno un dispositivo utile allo scopo. Sebbene per un uso non professionale.

In questo articolo ti spiegheremo dove e come nascondere il telefonino in auto. In più, alcuni suggerimenti alternativi in materia di dispositivi di spionaggio.

Sei pronto? Iniziamo!

Perché nascondere un cellulare in un’auto

Le ragioni che spingono alcuni utenti a nascondere un telefonino in macchina sono diverse:

  • usare il cellulare come registratore ambientale o cimice spia
  • localizzare una vettura sfruttando la funzione GPS
  • nascondere il telefono dai malintenzionati

Le prime due funzioni sono note come cellulare spia“. Si usa lo smartphone come fosse un mini registratore o un localizzatore GPS.

La terza è l’esigenza più semplice. Può essere più o meno lecita.

Esaminiamo le motivazioni nel dettaglio.

Usare il cellulare come registratore ambientale

Vuoi registrare conversazioni in auto? Esistono app che, installate sul cellulare, permettono di attivare da remoto la registrazione audio.

In questo modo, le conversazioni che si svolgono nell’abitacolo della tua vettura non avranno più segreti.

Registrare non ti basta?

E’ possibile monitorare le conversazioni in tempo reale, per ascoltare le persone che parlano. Proprio come una cimice spia.

Oppure azionare la fotocamera per riprendere o scattare foto a distanza.

In questo modo si trasforma il telefono in un cellulare spia.

Localizzare un’auto sfruttando il GPS

E’ possibile usare il cellulare come antifurto per l’auto? In un certo senso, sì.

Esistono app per iPhone e Android che permettono di localizzare il dispositivo tramite il GPS. Hai presente le funzioni “trova il mio iPhone” o “trova il mio dispositivo” (Android)?

Puoi utilizzare queste funzioni per rintracciare la tua macchina. O per ritrovarla nel parcheggio.

Lasciato su un auto, insomma, un telefonino può svolgere la funzione di un localizzatore satellitare.

Nascondere lo smartphone da occhi indiscreti

E’ un’esigenza comune. Per esempio, per nascondere lo smartphone da ladri o malintenzionati. Oppure per non far trovare un secondo telefono al coniuge…

Dove nascondere il cellulare in auto: i posti più sicuri

L’auto offre molti nascondigli. I posti migliori per nascondere un telefonino sono:

  • sotto i sedili o nell’imbottitura
  • sotto i tappetini
  • all’interno del cruscotto
  • nel portabagagli
  • nel vano della ruota di scorta
  • nel kit degli attrezzi o del pronto soccorso
  • nel paraurti

Per esigenze di spionaggio, il cellulare può essere collegato all’alimentazione della macchina, in modo da non esaurire la batteria.

Bisogna però essere esperti per fare una simile operazione. Come gli investigatori privati.

Quale che sia la necessità, è importante evitare i posti più scontati (il vano portaoggetti e le tasche laterali degli sportelli).

Importante: il telefonino deve essere ben posizionato per garantire una buona qualità della registrazione o della trasmissione audio.

Perché NON nascondere il cellulare in macchina

Abbiamo detto che un telefonino, per le sue caratteristiche, si presta a essere usato come apparato di spionaggio.

Tuttavia…

Usare un cellulare come registratore ambientale o tracker GPS non è una buona idea. Vuoi sapere perché?

  • la batteria ha una durata inferiore rispetto a quella dei dispositivi di spionaggio professionali
  • lo smartphone è più ingombrante e difficile da rendere invisibile
  • i telefoni cellulari possono essere silenziati, ma non si può impedire che il display si illumini

Le app spia per cellulari vanno installate sul dispositivo, perciò, anche se nascoste, possono essere identificate e rimosse.

Più efficace è caricare sul cellulare uno spy phone. E’ un software spia che trasforma il telefonino in una micro spia.

Permette l’accesso totale ai contenuti dello smartphone. Chiamate, SMS, chat Whatsapp, mail, cronologia ecc. In più è possibile controllarne le funzioni da remoto. Per esempio, accendere o spegnere la fotocamera, scattare foto, registrare video.

L’installazione, a differenza delle app spia, è sicura e non tracciabile. Il software può essere individuato solo con l’analisi di un esperto.

Leggi anche: Come trovare software spia su cellulare

Alternative più funzionali al cellulare nascosto in auto: un microregistratore o una microspia audio.

Nascondere un registratore o una microspia gsm è semplice. Nel catalogo Doctorspy trovi prodotti occultati, inseriti in portachiavi, penne, memorie USB ecc. Oggetti che in auto non destano sospetti.

Un microregistratore nascosto in una chiavetta USB…

I dispositivi non occultati possono essere facilmente nascosti.

Per il GPS, vale lo stesso discorso. Rispetto a un tracker GPS professionale, il cellulare è più ingombrante. Inoltre la batteria ha una durata inferiore.

➝ Leggi anche: Come funziona il GPS

(Vuoi saperne di più sulle microspie per automobili? Scopri dove nascondere microspie in macchina!)

Nascondere il cellulare in auto contro malintenzionati e coniuge?

Tralasciando i discorsi sulla liceità o l’opportunità di simili comportamenti, se il problema sono i ladri l’accorgimento è debole.

Esistono strumenti per individuare dispositivi elettronici in qualsivoglia ambiente, anche se spenti. Si chiamano rilevatori di giunzioni non lineari, e si usano anche nelle bonifiche ambientali da microspie.

Un’alternativa più semplice sono le app per cellulare che individuano i device elettronici in trasmissione.

Un malintenzionato, dunque, può facilmente trovare un telefono in auto. Anche perché potrebbe averti visto mentre nascondevi lo smartphone…

Insomma, esistono posti molto più sicuri dell’auto per nascondere un cellulare!

Cosa fare se pensi di avere un cellulare spia in macchina

Quando sei in auto ti senti spiato? La soluzione sicura è una soltanto: effettuare una bonifica auto da microspie.

La bonifica elettronica identifica ed elimina i dispositivi di spionaggio installati in un ambiente, macchine e veicoli inclusi.

L’abitacolo e ogni componente interna ed esterna vengono scandagliati alla ricerca di microspie audiomicro registratoriGPS, telecamere spia.

I rilevatori adoperati segnalano ogni dispositivo elettronico, acceso, spento o in stand-by. Dunque anche i cellulari spia.

I tecnici Doctorspy vantano un’esperienza decennale nel settore. Le tecniche e le apparecchiature impiegate assicurano la certezza del risultato.

Leggi anche: Come bonificare un’auto da microspie

Leggi anche: Come rilevare microspie in auto

AUTORE
Foto di Marco Sigismondi, esperto di tecniche di spionaggio e controspionaggio per Doctorspy

Marco Sigismondi

Marco Sigismondi è uno dei maggiori esperti in Italia di tecniche di investigazione, spionaggio e controspionaggio (TSCM). Grazie a un'attività di oltre dieci anni nel settore, ha maturato una profonda conoscenza delle metodologie avanzate e degli strumenti più innovativi nel campo della sorveglianza e della protezione delle informazioni. Esperto di bonifiche ambientali per Doctorspy.