Come registrare conversazioni di nascosto

Un mini registratore vocale per registrare conversazioni di nascosto
Condividi l'articolo!

Stai per scoprire come registrare conversazioni di nascosto, all’insaputa di tutti.

Analizzeremo tecniche fai da te (con il cellulare) e strumenti professionali, ovvero mini registratori spia.

Scopriremo anche cosa dice la legge, se compiere questa operazione all’insaputa di un’altra persona sia reato o meno.

Sei pronto? Iniziamo!

Perché registrare una conversazione di nascosto?

Capita a tutti di imbattersi in situazioni in cui non si è certi di chi ci sta intorno.

In casi simili è necessario prendere speciali precauzioni. Registrare una conversazione è una di queste.

Si tratta di un espediente utile per far valere i propri diritti. Soprattutto in casi gravi:

  • necessità di documentare reati
  • procurarsi prove per un giudizio di separazione
  • molestie, minacce, ricatti
  • mobbing

Si può decidere di effettuare una registrazione anche per capriccio. O per immortalare un momento importante.

Le motivazioni sono le più diverse. L’importante è procedere nel rispetto della legge.

Registrare di nascosto qualcuno è reato?

In linea di massima, no, non è reato. La giurisprudenza ha stabilito che chi parla accetta il rischio di essere registrato.

Dunque si può registrare una conversazione di nascosto in modo lecito. Occorre però che siano rispettati alcuni principi:

  • chi registra deve essere presente alla conversazione;
  • non si può piazzare un registratore in casa di un’altra persona o nei luoghi equiparati alla abitazione. Ovvero: ufficio privato, studio professionale, retrobottega di un negozio, auto, insomma i luoghi di privata dimora;
  • le registrazioni non devono essere rese pubbliche (per es. diffuse sui social).

Chiunque può adoperare le app di registrazione del cellulare o un mini registratore vocale. L’importante è che sia fisicamente presente quando avviene la registrazione.

Lasciare un registratore acceso in un luogo e andarsene costituisce un reato.

Si tratta di interferenze illecite nella vita privata, art. 615 bis del Codice Penale. La pena è la reclusione da sei mesi a quattro anni.

Anche se si registra una conversazione con il proprio capo o il coniuge occorre essere presenti alla registrazione e non diffondere il contenuto. 

Diverso è il caso in cui si voglia far valere un proprio diritto. In questo caso, i file audio possono essere condivisi con le forze dell’ordine.

Le registrazioni possono essere utilizzate come prove in un processo, sia civile che penale.

E’ uno degli utilizzi più frequenti di questo tipo di dispositivi. Un registratore occultato è utile in inchieste private, giudiziarie o televisive.

Come registrare una conversazione con il cellulare

La soluzione fai da te per registrare conversazioni è usare un cellulare.

Non è una tecnica professionale, ma in certi casi può anche funzionare.

Gli smartphone Apple o Android posseggono una app per la registrazione vocale che può essere facilmente avviata.

In alternativa, esistono molte app di registrazione vocale. Alcune permettono di attivare la registrazione a orari specifici. Per esempio, Voice Recorder & Audio Editor (iOs).

Esistono app per registrare le telefonate. Per esempio, RMC: Android Call Recorder.

A proposito di intercettazioni telefoniche, leggi come non farsi intercettare il cellulare.

Se parliamo di registrazione ambientale, il telefono può essere nascosto in borsa o nella tasca di una giacca.

E’ importante mantenere una distanza non eccessiva dalla persona che parla ed evitare i movimenti. Il fruscio dei vestiti può disturbare o coprire l’audio.

E’ inoltre possibile nascondere un cellulare per catturare ciò che accade in un ambiente.

Per esempio, in casa può essere piazzato sotto un tavolo.

E in auto? Leggi la guida Come nascondere un cellulare in macchina per saperne di più!

Adoperato come dispositivo di spionaggio, il telefono presenta alcuni svantaggi:

  • le dimensioni sono ingombranti, uno smartphone non è facile da nascondere
  • non è disponibile la funzione di attivazione vocale
  • il cellulare può suonare o illuminarsi, rivelando così la sua presenza
  • la batteria ha una durata limitata

Per questo è opportuno ricorrere a una soluzione professionale…

La soluzione più efficace: usare un mini registratore spia

Un microregistratore o registratore spia è un registratore vocale miniaturizzato.

Le dimensioni ridotte unite a un microfono molto sensibile ne fanno un apparato di spionaggio davvero potente!

Su Doctorspy.it trovi micro registratori:

  • occultati / non occultati
  • ad attivazione vocale (VOX)
  • con batteria a lunga durata
  • ad alte prestazioni

I registratori occultati sono inseriti in oggetti di uso comune. Portachiavi, penne, memorie USB, orologi, elettrodomestici, pupazzi sono solo alcuni esempi.

Si tratta di dispositivi facilissimi da nascondere. Basta lasciarli in bella evidenza in qualsiasi ambiente, casa o ufficio.

I dispositivi non occultati sono molto piccoli. Indossati non destano alcun sospetto. Possono essere nascosti in oggetti, cassetti, su scaffali, mensole, in punti strategici dell’auto ecc.

I microregistratori dotati di calamita possono aderire a ogni superficie metallica. Questo facilita l’installazione in macchina o in qualsiasi ambiente.

Una caratteristica importante di alcuni modelli è la funzione di attivazione vocale (VOX).

Il registratore ad attivazione vocale si attiva solo in presenza di un suono (voce, rumore). Questo consente un notevole risparmio di batteria.

I file registrati vengono salvati su una memoria integrata (micro SD). Per ascoltare il contenuto della registrazione è sufficiente collegare il dispositivo a un computer con il cavo USB.

Un’alternativa ai mini registratori è rappresentata dalle microspie con registratore. Ad esempio, questa Microspia Gsm con Registratore Audio Vox. La cimice spia salva gli audio ambientali su una micro SD.

E per registrare conversazioni telefoniche?

Il micro registratore per la linea fissa va collegato alla linea telefonica con il cavetto in dotazione. Il dispositivo si attiverà automaticamente.

Per le conversazioni su cellulare, basta scegliere un modello con Bluetooth. In questo modo sarà possibile associare il dispositivo al telefono e usare la sua app di registrazione.

Leggi anche: Come eliminare i rumori da una registrazione

Dove acquistare mini registratori spia

Su Doctorspy.it trovi un vasto assortimento di microregistratori. Dispositivi professionali, sicuri, affidabili, realizzati con componenti di prima qualità, con tecnologie professionali. Risultato 100% garantito!

I vantaggi di acquistare online:

  • pagamento sicuro con carta di credito, bancomat, prepagata, bonifico e contrassegno
  • spedizione riservata e rapida in 24/ 48 ore
  • garanzia oltre i due anni
  • soddisfatti o rimborsati

Condividi l'articolo!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello
Torna su