Icona pin mappa Via Matrino, 191, 65013 Città Sant'Angelo PE
Paga con Klarna in tre rate fino a 3000 euro
Icona customer service085 950114
Icona mailinfo@doctorspy.it

Come disattivare il GPS dell’auto

Pubblicato il: 19 Giugno 2024
Il cruscotto di un'auto con il sistema di navigazione: ecco come disattivare il GPS dell'auto

I localizzatori o tracciatori GPS sono dispositivi sempre più diffusi, anche sulle macchine. Si tratta di tecnologie utili per la sicurezza, tuttavia possono comportare un rischio per la privacy. Che succede se qualcuno ci localizza a nostra insaputa?

In questa guida, scopriremo come disattivare il GPS della tua auto, sia esso già integrato nel veicolo dalla casa madre o esterno.

Usa le impostazioni del sistema di infotainment

Molte auto sono dotate di un sistema di infotainment che consente di gestire varie funzioni del veicolo, incluso il GPS. Ecco alcuni passaggi da seguire per disattivare la localizzazione, tenendo conto che le impostazioni variano da veicolo a veicolo.

  1. Accendi il sistema di infotainment
  2. Naviga nel menu delle impostazioni: una volta che il sistema è attivo, individua l’icona o il menu delle impostazioni.
  3. Trova le impostazioni del GPS o della localizzazione: potrebbero essere inserite sotto “Sistema”, “Navigazione”, “Privacy” o “Connettività”.
  4. Disattiva il GPS: una volta individuata la sezione corretta, cerca l’opzione che consenta di disattivare o spegnere il GPS. Alcuni sistemi potrebbero chiedere una conferma prima di applicare le modifiche.
  5. Verifica la disattivazione: se la localizzazione del veicolo è disattivata, la posizione della macchina nell’app della casa madre non verrà visualizzata.

Se hai difficoltà a trovare le impostazioni o se le opzioni non sono chiare, consulta il manuale dell’auto per istruzioni dettagliate sul sistema di infotainment del tuo veicolo.

Disabilita il modulo GPS dell’auto

In alcuni veicoli, il GPS fornito dalla casa madre è parte di un modulo che può essere disabilitato. Questo metodo richiede un po’ più di competenza tecnica e potrebbe non essere semplice per tutti.

Per disattivare la localizzazione, individua il modulo GPS nel veicolo (la posizione dovrebbe essere indicata nel manuale utente) e scollega il cavo di alimentazione. Una volta fatto, assicurati di proteggere i cavi scollegati per evitare cortocircuiti.

Utilizza un jammer GPS

Esiste, teoricamente, una terza possibilità: utilizzare un dispositivo che generi una interferenza con il segnale GPS.

Questi apparati si chiamano jammer. Emettono onde radio sulle stesse frequenze dei GPS, creando un “rumore” che disturba o interrompe la comunicazione tra il satellite e il localizzatore.

Per saperne di più, leggi l’articolo su come schermare un GPS.

Cosa fare se non trovi il localizzatore GPS

Qualora tu non riuscissi a ritrovare il GPS della casa madre, puoi domandare al produttore. Se sospetti che qualcuno abbia messo un GPS per auto sul tuo mezzo a tua insaputa, hai due possibilità.

Un rilevatore di microspie professionali Doctorspy

Acquistare un rilevatore di microspie Doctorspy

Un rilevatore professionale può aiutarti a individuare dispositivi di tracciamento nascosti sul tuo veicolo. Questi apparati funzionano scansionando le frequenze radio utilizzate dai GPS per trasmettere dati.

Un rilevatore usato durante una bonifica da microspie

Effettuare una bonifica dell’auto

Se non riesci a individuare il localizzatore GPS da solo o se preferisci un'opzione più professionale, puoi effettuare una bonifica completa del veicolo. Questo processo consiste in una ricerca approfondita di eventuali dispositivi di tracciamento nascosti, eseguita da esperti.

AUTORE
Foto di Marco Sigismondi, esperto di tecniche di spionaggio e controspionaggio per Doctorspy

Marco Sigismondi

Marco Sigismondi è uno dei maggiori esperti in Italia di tecniche di investigazione, spionaggio e controspionaggio (TSCM). Grazie a un'attività di oltre dieci anni nel settore, ha maturato una profonda conoscenza delle metodologie avanzate e degli strumenti più innovativi nel campo della sorveglianza e della protezione delle informazioni. Esperto di bonifiche ambientali per Doctorspy.