Un tecnico specializzato su come rilevare microspie, microcamere, cimici in auto, casa e ufficio

Come rilevare microspie in auto, in casa, in ufficio

Ti senti spiato, osservato, e vuoi scoprire come rilevare microspie in auto, in casa o in ufficio? In quest’articolo troverai tutto quello che c’è da sapere sui dispositivi di spionaggio più diffusi e gli strumenti a disposizione per difendere la tua privacy.

Cos’è una microspia e come funziona

Una microspia è un dispositivo minaturizzato in grado di trasmettere un segnale audio (e video, in alcuni modelli) sfruttando le onde radio. E’ costituita da un micro alimentatore o una mini batteria, un microfono e/o una microcamera, e un trasmettitore. Per captare il segnale è necessario un apparato di ricezione, che dev’essere collocato entro un certo raggio dalla microspia. La portata della microspia dipende dal modello: le microspie più potenti sono in grado di trasmettere a centinaia di metri di distanza. Le microspie GSM riescono a superare questi limiti fisici: i dispositivi si attivano con una chiamata telefonica e non richiedono un apparato di ricezione, dunque chi intercetta può anche collocarsi all’altro capo del mondo (letteralmente) rispetto all’intercettato.

Alcune microspie, inoltre, possono essere ad attivazione vocale (Vox). Si tratta di dispositivi in grado di attivarsi in presenza di un rumore o una voce, con notevole risparmio di batteria. Ecco qui un esempio di microspia audio GSM con registratore audio Vox. Le altre microspie necessitano di un timer o un telecomando remoto per l’attivazione.

Riguardo la collocazione, i dispositivi di spionaggio possono essere occultati o no. Le microspie occultate sono dispositivi mimetizzati in oggetti d’uso quotidiano: orologi, penne, centro tavola, tostapane, rilevatori di fumo ecc. Le microspie non occultate vanno collocate in punti strategici dell’ambiente, in modo da mantenere elevata la qualità della trasmissione e scoraggiare la possibilità che siano facilmente individuate.

E qui veniamo alla domanda con cui abbiamo aperto il nostro articolo: come trovare una microspia nascosta in casa, in macchina, sul posto di lavoro?

Le tecniche fai-da-te

Precisiamo subito: sull’efficacia di queste tecniche non possiamo garantire. Anzi. Se le cimici sono state ben collocate, o presentano determinate caratteristiche tecniche, è difficile individuarle con metodi non professionali. Ma tant’è. Ecco alcune indicazioni:

Controllare bene gli arredi di casa e ufficio e gli oggetti in macchina

Le moderne microspie sono dispositivi estremamente piccoli, possono essere facilmente collocate in ogni sorta di oggetto.

  • Per rilevare microspie in casa, controlla centrotavola, fioriere, orologi a muro, cornici, astucci, lattine, occhiali, pupazzetti, tostapane, ciabatte e prese elettriche.
  • In ufficio, in azienda o sul luogo di lavoro, grandi classici sono la penna, il caricabatterie del cellulare, la cravatta.
  • In auto, è opportuno controllare tutti gli oggetti tecnologici e gli accessori. Lo smartphone che abbiamo lasciato incustodito, il lettore mp3, il telecomando del cancello, in generale qualsiasi oggetto presente nell’abitacolo o nel portabagagli.

Se la ricerca dentro (o dietro) elettrodomestici, arredi e prodotti tecnologici non dovesse portare a nulla…

Usare un’app

C’è un’app per qualsiasi cosa, dunque esistono anche app per rilevare microspie. Attenzione, però: la loro efficacia è tutta da dimostrare, soprattutto con dispositivi di ultima generazione e/o professionali. Tra le più scaricate c’è Don’t Spy. Decidi tu se valga la pena di provare. Se cerchi un sistema sicuro, affidabile, per bonificare la macchina, la casa o l’ufficio da cimici allora vai al paragrafo successivo!

Le tecniche professionali

E’ un dato di fatto: le uniche soluzioni in grado di garantire risultati sono quelle professionali. Se temi per la tua privacy, due sono le possibilità:

I rilevatori di microspie professionali

I rilevatori di microspie sono in grado di captare i segnali elettromagnetici trasmessi dai dispositivi elettronici. In presenza di uno di questi oggetti, emettono un segnale sonoro o luminoso, a seconda del modello. Esistono inoltre in commercio rilevatori in grado di individuare le microspie dormienti, ovvero spente o ad attivazione vocale (Vox).

Nello store online di DoctorSpy sono disponibili diverse tipologie di rilevatori di microspie e microcamere professionali. Vediamole una per una:

  • Rilevatori di microspie: hanno tipicamente una portata di 50 MHz ~ 6.0 GHz e dimensioni contenute. Sono in grado di rilevare telecamere nascoste con micro SD, registratori vocali, telecamere nascoste 3G / 4G / 5G WiFi, localizzatori GPS a montaggio magnetico, dispositivi RF wireless. Inoltre, questi rilevatori sono in grado di individuare gli obiettivi delle fotocamere, una funzione utilissima nel caso di microcamere nascoste in oggetti.
  • Analizzatori di spettro: sono dispositivi estremamente potenti, sconsigliati per l’uso da parte di utenti inesperti. Come funzionano? A differenza dei rilevatori “classici”, non è necessario direzionarli per scansionare l’ambiente e individuare dispositivi di sorveglianza. Al contrario, si posizionano nel luogo della bonifica e analizzano tutto l’etere, individuando ogni sorta di segnale e le sue caratteristiche (potenza, portata, decibel, provenienza).
  • Rilevatori di giunzioni non lineari: altra tipologia di prodotto indispensabile, utilissimo per bonifiche ambientali professionali, i rilevatori di giunzioni non lineari permettono di individuare ogni sorta di dispositivo elettronico di spionaggio, sia esso acceso e funzionante o spento o in stand-by. Si tratta di strumenti estremamente sofisticati che non sfruttano la trasmissione di alcun segnale.
  • Rilevatori di microcamere: i rilevatori laser di microcamere nascoste svolgono una funzione indispensabile, permettono di individuare qualsiasi tipo di dispositivo fino ad una distanza di circa 15 metri, indipendentemente dal diametro dell’obiettivo (come abbiamo detto, possono essercene di piccolissime!) E’ un dispositivo di facile utilizzo. Basta direzionare l’obiettivo del rilevatore nell’ambiente da bonificare, soffermandosi sugli oggetti “sospetti”.
  • Rilevatori telefonici: all’interno di questa categoria troviamo analizzatori di linee cablate e telefoniche, di microspie telefoniche analogiche, di spy phone per cellulari, infine analizzatori di linea e telefono. Le funzioni variano a seconda del dispositivo: analisi della linea telefonica, rilevamento intercettazione, cellulari spia, localizzazione di dispositivi di intercettazione.
  • Video ispezione: in questa categoria sono presenti i kit da ispezione professionale con doppia telecamera, una studiata per le automobili e l’altra per luoghi difficilmente accessibili in uffici e abitazioni.

La bonifica ambientale da microspie

La bonifica ambientale da microspie è l’insieme delle operazioni necessarie all’individuazione di cimici spia, microcamere spia e qualsiasi altro dispositivo di spionaggio o sorveglianza che catturi, trasmetta o immagazzini materiale audio e/o video all’insaputa di uno o più soggetti.

In alcuni settori, le bonifiche ambientali vengono effettuate regolarmente, per poter prevenire, ad esempio, lo spionaggio industriale. Ma, ovviamente, operazioni di bonifica possono riguardare anche le abitazioni o le automobili private.

Un’azione di bonifica non è un’attività semplice. Per questo motivo è necessario affidarsi a professionisti qualificati, in grado di intervenire tempestivamente, con apparecchiature di primissima qualità.

Tutto quello che c’è da sapere sui rilevatori professionali e le tecniche di bonifica ambientale lo trovate in questo video!

Come possiamo aiutarti

DoctorSpy è un’azienda leader nel settore della vendita di prodotti per l’investigazione e lo spionaggio. Vieni a trovarci nel nostro punto vendita a Città Sant’Angelo, Pescara, in Abruzzo.

In alternativa, puoi visitare il nostro shop online. Troverai una vasta gamma di prodotti professionali certificati per tutte le esigenze. Puoi acquistare con carta di credito in totale sicurezza e anonimato. La spedizione è gratuita su tutti gli ordini. Inoltre, se hai dubbi o richieste, puoi contattare i nostri tecnici: offriamo un tempestivo servizio di assistenza pre e post vendita.

DoctorSpy, inoltre, vanta dalla sua un team di tecnici specializzati nei sistemi di controspionaggio. Siamo in grado di eseguire la verifica di qualsiasi ambiente, dispositivo mobile o PC. Operiamo in tutta Italia, con un preavviso minimo di 24 ore. Lavoriamo con aziende, professionisti, enti governativi o privati. Adoperiamo solo strumentazione professionale, in grado di garantire la certezza del risultato.

Vuoi saperne di più? Scopri il nostro servizio di bonifica ambientale da microspie e richiedi un preventivo gratuito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Torna su